• Domenica 25 Gennaio 2015 e Domenica 8 febbraio 2015 siamo aperti dalle ore 15:30 alle ore 19:00. Vieni a visitarci.
  • Sede ITIS-IPSIA: Via Visso snc - 06049 SPOLETO (PG)
  • Sede ITCG: Via Martiri della Resistenza 135 - 06049 SPOLETO (PG)
  • Domenica 25 Gennaio 2015 e Domenica 8 febbraio 2015 siamo aperti dalle ore 15:30 alle ore 19:00. Vieni a visitarci.
  • Domenica 25 Gennaio 2015 e Domenica 8 febbraio 2015 siamo aperti dalle ore 15:30 alle ore 19:00. Vieni a visitarci.
  • Domenica 25 Gennaio 2015 e Domenica 8 febbraio 2015 siamo aperti dalle ore 15:30 alle ore 19:00. Vieni a visitarci.

iscrizioni online miniIscrizioni on-line

E' disponibile presso tutte le sedi un assistente amministrativo per aiutare le famiglie nella procedura di Iscrizioni Online sul sito: www.iscrizioni.istruzione.it

openDayminiOpen Day

Domenica 25 Gennaio 2015 siamo aperti dalle ore 15:30 alle ore 19:00. Vieni a visitarci.
Per un elenco completo dei giorni di apertura clicca qui.

classeviva banner medio
Registro di  classe on-line, assenze, voti, materiali didattici
(maggiori informazioni per le famiglie...)

prenotaPrenotazione on-line di laboratori e aule speciali dell'Istituto. Accedi al servizio.

banner buonascuola

Stampa
Pubblicato Sabato, 21 Marzo 2015 09:07. Categoria: Pubblicazioni.

Il quadro generale dell’Esame di Stato a conclusione dei percorsi di Scuola Secondaria di II Grado del riordino

Pubblichiamo la presentazione in PPT dell'intervento che il dott. Scinicariello, Dirigente Tecnico del MIUR, ha svolto in occasione dell''incontro svoltosi a Spoleto il 17.03.2015, nell'ambito del seminario regionale di formazione per i docenti sul nuovo esame di Stato, durante il quale sono state date indicazioni sulla struttura della seconda prova scritta per tutti gli ordini di scuole.

Registrati per leggere il seguito...

Stampa
Pubblicato Mercoledì, 18 Marzo 2015 12:46. Categoria: Convegni, Manifestazioni, Eventi .

Il Progetto "Viaggio nel tempo" nasce da una idea dei docenti delle materie scientifiche dell' IISTP di Spoleto.
Mandoloni3Obiettivo principale del progetto è sensibilizzare i giovani verso una fruizione più consapevole del patrimonio strumentale del proprio istituto e lo studio dell'evoluzione dei profili lavorativi nel corso degli anni per una ricerca occupazionale basata sulle nuove professionalità.
Altresì:
-Incentivare i giovani ad acquisire un atteggiamento di ricerca attiva del lavoro attraverso una formazione più rispondente alle nuove professioni richieste dal mercato del lavoro.
-Stimolare l'interesse degli studenti nei confronti del patrimonio di strumenti scientifici che l'istituto ha accumulato in oltre un secolo di vita.
-Riscoprire le radici storiche del proprio istituto.
-Valorizzare il patrimonio mettendolo in rete e rendendolo visibile al territorio.
-Comprendere l'evoluzione e l'importanza degli strumenti scientifici utilizzati nella didattica.
-Comprendere l'evoluzione delle professioni ad essi legate
-Diffondere la conoscenza e la diffusione delle nuove tecnologie informatiche
-Sviluppare competenze comunicative
-Avvicinare i giovani al mondo del lavoro
-Promuovere senso di responsabilità e autostima

Leggi tutto:

Stampa
Pubblicato Giovedì, 12 Marzo 2015 09:14. Categoria: Convegni, Manifestazioni, Eventi .

“Mondi diversi che dialogano per favorire l’inserimento lavorativo dei giovani”

Il 5 marzo a palazzo Mauri si è svolta la presentazione di Telecom Italia – Tim 2020, “leading the future”, progetto di network tra scuola ed impresa. All’evento hanno partecipato rappresentanti della Telecom, del mondo delle istituzioni e del mondo della formazione. Il progetto di networking, giunto ormai alla sua settima edizione, nella regione Umbria prevede quest’anno la collaborazione dell’Istituto tecnico commerciale “G. Spagna” con la Telcom. Promosso dal consorzio Elis e con il patrocinio del MIUR, Network Scuola Impresa ha il compito di facilitare il dialogo tra imprese e scuole, proponendo servizi e percorsi formativi che agevolino l'ingresso nel mondo del lavoro dei migliori studenti frequentanti le scuole partner. Nel suo intervento la dott.ssa Bececco, in rappresentanza del comune di Spoleto, ha sottolineato la vicinanza delle istituzioni al mondo giovanile e l’impegno assunto per operare nell’interesse delle giovani generazioni.

I rappresentanti della Telecom, venuti da Roma per l’occasione, hanno presentato l’azienda nella sua evoluzione tecnologica ed hanno illustrato i risultati raggiunti nonostante la crisi; hanno quindi ribadito l’obiettivo che l’azienda si è prefissata di 4000 nuove assunzioni principalmente fra i neo diplomati al fine di ridurre l’età media dei dipendenti Telecom e portare una ventata di innovazione. È stata così lanciata una sfida agli alunni presenti in sala, affinché dimostrino di possedere le competenze richieste da Telecom Italia per entrare a far parte di questa grande azienda, in particolare: saper lavorare in squadra, conoscere la lingua inglese e avere un voto all’Esame di Stato almeno pari a 75. Al termine sono intervenuti i due “maestri di mestieri” Telecom, che affiancheranno due docenti dell’istituto Tecnico in un percorso formativo su tematiche aziendali e manageriali rivolto ad un gruppo di circa 20 studenti selezionati fra le classi quinte degli indirizzi commerciali. Fra questi alunni sarà poi individuato uno studente che parteciperà la prossima estate ad un “Summer camp” della durata di 10 giorni presso la scuola del consorzio Elis a Roma.

È un’occasione unica sia per gli studenti che per l’Istituto tecnico, ma anche per la città, che rompe quell’isolamento a cui troppo spesso Spoleto è stata relegata. Visto l’interesse con cui l’iniziativa è stata accolta dai giovani, potrebbe essere il segnale di una tanto attesa inversione di tendenza.

Stampa
Pubblicato Mercoledì, 11 Marzo 2015 14:26. Categoria: Convegni, Manifestazioni, Eventi .

Sono aperte le iscrizioni al primo modulo:TaglioEcucito2

"la gonna"

Le adesioni dovranno pervenire entro il 13 MARZO 2015 tramite

  • email (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. )
  • fax (0743 221775)
  • direttamente allo sportello dell'Istituto Tecnico Professionale di Spoleto - Via Visso,

tutti i giorni dalle 11 alle 13, il lunedì e il giovedì anche dalle 15 alle 17

Verranno accettate n° 10 iscrizioni; le eccedenze avranno la possibilità di accedere al corso successivo.

Costo del corso: € 90 (da versare tramite CCP 1008813899 intestato all'ISS Tecnico Professionale). Durata del corso: 15 ore (5 incontri da 3 ore).


Inizio del corso: giovedì 19 marzo 2015 ore 16

Stampa
Pubblicato Lunedì, 02 Marzo 2015 08:43. Categoria: Convegni, Manifestazioni, Eventi .

Cresce la voglia di impresa ….. in periodo di crisi

In ottemperanza alle nuove linee guida per gli indirizzi tecnico-economici e nel rispetto degli obiettivi di progettazione posti dal POF, nuove imprese stanno nascendo pStart upresso la sede dell’istituto tecnico economico “G. Spagna”. In entrambi i settori, quello economico e quello turistico, si sperimentano nuove metodologie didattiche, innovando il processo d’apprendimento e cercando creare un ponte fra scuola e mondo del lavoro.Start up1

Da ormai 15 anni il nostro istituto dimostra di sapersi distinguere nelle simulazioni d’impresa a livello regionale, nazionale ed internazionale; la professionalità dei docenti, la creatività e il senso di responsabilità degli alunni sono stati gli elementi vincenti. Così anche quest’anno stanno nascendo nuove start-up…….

La classe 4C Turismo sta portando avanti il progetto “A scuola d’impresa”, inserito nel circuito della ebg (Entreprice Business Games) alla sua terza edizione. Il progetto vede l’Agenzia Umbria Ricerche come soggetto attuatore per l’Umbria, coadiuvato da Ecipa Umbria e si articola in una fase provinciale, una finale regionale ed una nazionale con la possibilità di accedere poi alla finale internazionale. Gli studenti devono frequentare un corso formativo che prevede l’intervento di esperti del mondo del lavoro nell’ambito del quale incontreranno imprenditori per un confronto ed uno scambio di opinioni sulle idee nascenti e lavoreranStart up2no alle loro idee presentando un business- plan, con cui convincere una giuria formata da esperti e manager sulla fattibilità dell’idea. La formazione degli alunni verte anche su tematiche legate alla presa di coscienza delle proprie potenzialità e alla valorizzazione dei propri talenti, affinché sia loro possibil
e migliorarsi e porsi nel modo giusto nei confronti di soggetti esterni. Le lezioni sono tenute dalla dottoressa Marilena Fiori, che da alcuni anni e con grande successo ripropone il linguaggio ed il simbolismo dei colori. Coerentemente con il settore di appartenenza, quest’anno le idee sono tutte e quattro legate ai servizi per il turismo ed hanno una finalità ambiziosa: essere proposti sul mercato e promuovere Spoleto nel mondo.

Stampa
Pubblicato Venerdì, 20 Febbraio 2015 11:36. Categoria: Convegni, Manifestazioni, Eventi .

Si riparte questo fine settimana!!!!!

nizza

Nizza

parigi

Parigi

Londra41

Londra


Gli studenti hanno anche quest'anno risposto con grande entusiasmo alla proposta di stages linguistici organizzati dalle insegnanti di lingue straniere.

Si parte con il primo gruppo il prossimo fine settimana: gli studenti delle classi seconde che studiano il francese trascorreranno una settimana a Nizza dove alloggeranno presso famiglie, frequenteranno la scuola in orario antimeridiano ed assisteranno alle sfilate del famosissimo Carnevale.

Seguiranno altri due gruppi che partiranno nell'ultima settimana di marzo:

  • Le classi terze andranno a Parigi con la stessa, collaudata formula: sistemazione presso famiglie, scuola al mattino e tante esperienze culturali ed occasioni di divertimento nella ville lumière
  • La classi quarte raggiungeranno Londra, la città più visitata al mondo, dove potranno vivere personalmente le abitudini dei tanto rinomati Englishmen. Anche questi studenti saranno ospiti di famiglie inglesi, frequenteranno una scuola al mattino e gireranno la città in lungo e in largo.

In un contesto sempre più internazionale, l'Istituto conferma la propria vocazione all'eclettismo e la volontà di non rinunciare a quelle opportunità che per i nostri studenti, lavoratori di domani, potrebbero davvero fare la differenza.

Un sentito ringraziamento a tutti: agli studenti, ai loro genitori, al Dirigente Scolastico ed alle insegnanti coinvolte.

Stampa
Pubblicato Venerdì, 16 Gennaio 2015 15:53. Categoria: Circolare Tutti.

Si informano tutti gli interessati che le circolari per docenti, personale Ata, alunni e genitori sono pubblicate in rete  sulla pagina “Bacheca” di “Infoschool web”, raggiungibile secondo le seguenti modalità:

dopo aver effettuato l’accesso al sistema con le proprie credenziali

accedere alla pagina "Consulta la Bacheca" dal menù principale

Impianti fotovoltaici sedi

Bussola della Trasparenza

TOP