Questo sito web utilizza i "cookies" per gestire l'autenticazione, la navigazione ed altre funzionalità. Utilizzando il nostro sito l'utente accetta l'utilizzo e la memorizzazione di "cookies" sul dispositivo utilizzato.

  • PNSD - Piano Nazionale Scuola Digitale
  • Sede ITIS-IPSIA: Via Visso snc - 06049 SPOLETO (PG)
  • Sede ITCG: Via Martiri della Resistenza 135 - 06049 SPOLETO (PG)

openDayminiOpen Day

Domenica 18 Dicembre 2016 siamo aperti dalle ore 15:30 alle ore 18:30. Vieni a visitarci.
Per un elenco completo dei giorni di apertura clicca qui.

classeviva banner medio
Registro di  classe on-line, assenze, voti, materiali didattici
(maggiori informazioni per le famiglie...)

prenotaPrenotazione on-line di laboratori e aule speciali dell'Istituto. Accedi al servizio.

libro

 

Nella sezione comunicazione alle famiglie sono pubblicati i libri di testo relativi all'a.s. 2017/18

Stampa
Pubblicato Mercoledì, 12 Luglio 2017 12:09. Categoria: Avvisi.

Si trasmette come allegato a nostra comunicazione interna (prot.7046/2017 del 12 luglio 2017) la circolare del MIUR recante le indicazioni operative in merito alla donazione di libri di testo alle famiglie dei territori colpiti dal sisma, raccomandandone un'attenta lettura.

 

Stampa
Pubblicato Sabato, 27 Maggio 2017 00:27. Categoria: Avvisi.

NUOVI DOCUMENTI NELLA SEZIONE BES

Sono pubblicati nuovi documenti nell'area del sito dedicata ai Bisogni Educativi Speciali, che elenchiamo di seguito:

  • il Piano Annuale dell'Inclusione per l'a.s. 2017/2018, che sarà sottoposto all'approvazione del Collegio dei docventi nella seduta del 17/06/2017
  • la presentazione in PPT della proposta di Piano Annuale per l'Inclusione, discussa in occasione della riunione del Gruppo di Lavoro per l'Inclusione del 9/05/2017
  • il Vademecum per i Disturbi Specifici dell'Apprendimento

Si riporta il link alla sezione interna Bisogni Educativi Speciali - BES

Stampa
Pubblicato Martedì, 20 Giugno 2017 15:47. Categoria: Comunicazioni alle famiglie.

Libri di testo a.s. 2017-2018dizionari.gif

Leggi tutto:

Stampa
Pubblicato Venerdì, 30 Giugno 2017 12:30. Categoria: Convegni, Manifestazioni, Eventi .

“Vestito di alta moda smart” e “SELF MOV – Smart Electronic Light Follower for a MOving Vase”, sono questi i due progetti che fra 48 in Italia sono stati selezionati dal CNR, il Consiglio Nazionale delle Ricerche, e insieme ad altri sei saranno finalisti a Roma a settembre per InvFACTOR 2017.

InvFactor 2017 è una iniziativa del CNR-Irpps rivolta agli studenti delle scuole secondarie di secondo grado italiane sui temi della ricerca e dell'innovazione. Il progetto è finanziato dalla Rappresentanza in Italia della Commissione Europea e si rivolge ogni anno a “giovani inventori” con lo scopo di convogliare e valorizzare le intuizioni e la creatività acquisita durante la formazione scolastica da parte degli studenti.

VESTITO DI ALTA MODA SMART

Vestito Smart è un indumento fashon che cambia aspetto aprendosi come un fiore. Si tratta di una applicazione di "elettronica indossabile" alla base della quale viene utilizzata la tecnologia "Arduino Lilypad".

vestito smart1 vestito smart2

vestito smart3

 


Video di Giovanni Maria Valentini

 

SELF MOV – Smart Electronic Light Follower for a MOving Vase

Il vaso intelligente, gestito da un microcontrollore Arduino, è un vaso di terra contenente piante o fiori di varia natura, in grado di auto irrigarsi e di muoversi autonomamente nella direzione delle zone illuminate dalla luce del sole. Il vaso è dotato di un sensore che permette di valutare lo stato di umidità del terreno, azionando l’apposita pompa per il prelevamento dell’acqua dall’intercapedine laterale, e di due ruote comandate da motori in corrente continua, alloggiate su un basamento in plexiglass, che ne consentono l’orientamento e l’avanzamento in qualsiasi direzione. Un vettore di sensori di luminosità è in grado di individuare la sorgente luminosa e di comandare lo spostamento nella sua direzione. Il sistema, che può trovare applicazione sia in ambito domestico che industriale, può funzionare in modalità automatica o essere comandato manualmente mediante un’app mobile attraverso un collegamento bluetooth.

self mov1

self mov2


Video di Giovanni Maria Valentini

Stampa
Pubblicato Giovedì, 29 Giugno 2017 12:11. Categoria: Convegni, Manifestazioni, Eventi .

È il caso di dirlo – quelli realizzati nell’anno scolastico 2015/16 dal professor Alessandro Preziosi con alcuni dei suoi studenti. Degli esempi di personalizzazione della didattica e learning by doing: progetto “Mano Robotica – Arduino”, alunno Diego Fortunati; progetto "Serra Indoor – Arduino”, alunno Edoardo Montioni; progetto "Lilypad – Arduino", alunno Alex Bolocci.

Stampa
Pubblicato Giovedì, 29 Giugno 2017 10:28. Categoria: Convegni, Manifestazioni, Eventi .

Presenti alla 26a edizione di JOB&Orienta, il salone nazionale dell’orientamento, la scuola, la formazione e il lavoro che si è tenuto dal 24 al 26 novembre a Verona Fiere, insegnanti e studenti dell’Istituto d’Istruzione Superiore Tecnico Professionale di Spoleto che stanno lavorando al progetto “CCAR-CO2”.
È stato questo infatti uno dei tre progetti selezionati dal MIUR a livello nazionale per partecipare all’importante evento fra quelli che hanno risposto al bando “Made in Italy – Un modello educativo” e finanziati dal PON (Programma Operativo Nazionale del Ministero dell’Istruzione finanziato con i Fondi Strutturali Europei).
Il progetto, che vede uniti in rete insieme all’IIS Tecnico Professionale di Spoleto anche l’Istituto Tecnico Tecnologico L. Da Vinci di Foligno e l’Istituto d’Istruzione Superiore Marco Polo – Ruggero Bonghi di Santa Maria degli Angeli, ha coinvolto gli studenti in un percorso sperimentale che permette loro di proiettarsi nel mondo imprenditoriale attraverso la progettazione, realizzazione e commercializzazione del prodotto finale.
In particolare, “ccar-co2 for all – for world”, da leggere “concept car meno co2 per tutti e per il pianeta”, mira alla realizzazione di un prodotto per un servizio. Il prodotto è un veicolo fuoristrada a trazione elettrica, adattato per il trasporto e la guida anche da parte di disabili; il servizio turistico e sociale consiste nel rendere accessibili a tutti, e in particolar modo appunto ai disabili, siti e percorsi naturalistici oggi visitabili soltanto a piedi, a cavallo o in mountain-bike. Il veicolo peraltro, per la presenza del motore elettrico, si può configurare come mobilità dolce e sostenibile, a bassa impronta di co2 e non inquinante acusticamente.
Ma chi sta facendo cosa? Mentre l’Istituto Polo – Bonghi si sta occupando dell’analisi di mercato e della promozione di un’eventuale start up, e il L. Da Vinci provvede all’adattamento meccanico del veicolo per i disabili, i nostri ragazzi dell’indirizzo elettrotecnico dell’ITIS, con i docenti Alessandro Preziosi e Luigi Trollini, sono impegnati nell’efficientamento energetico, attraverso la sostituzione di batterie al piombo con batterie al litio e l’installazione di pannelli fotovoltaici flessibili per la ricarica della batteria di servizio.

Stampa
Pubblicato Venerdì, 16 Gennaio 2015 15:53. Categoria: Circolare Tutti.

Si informano tutti gli interessati che le circolari per docenti, personale Ata, alunni e genitori sono pubblicate in rete  sulla pagina “Bacheca” di “Infoschool web”, raggiungibile secondo le seguenti modalità:

dopo aver effettuato l’accesso al sistema con le proprie credenziali

accedere alla pagina "Consulta la Bacheca" dal menù principale

Impianti fotovoltaici sedi

Bussola della Trasparenza

Facebook

facebook

TOP